impianto ad aria, su casa in legno

Altro impianto ad aria, su casa in legno

L’involucro di questa abitazione nel trevigiano è fatto con cura, ve lo assicuro.

Nonostante in periodo critico di pandemia sembra che le avversità si triplichino causando enne mila disagi, posso scommettere che il blower door test darà soddisfazione a #casanatura, darà soddisfazione a Davide che ha fatto un investimento importante e darà un comfort speciale.

Nel 90% dei casi su una casa in legno il sistema di climatizzazione è ad aria, ho inserito il radiante su un involucro in legno in un paio di occasioni per esigenze molto particolari, ma in genere il legno da sempre moltissime soddisfazioni.

Qui il suo funzionamento è molto semplice:

C’è una ventilazione meccanica centralizzata che lavora in simbiosi con due batteria di post trattamento, che riscaldano o raffrescano a seconda delle esigenze, un piccolo gioiellino.

Non è stato facilissimo inserire il trittico, l’aria ha bisogno di spazio per le unità di trattamento e di altro spazio per le tubazioni, ma con un po’ di estro e fantasia, si trova sempre una soluzione.

Credo che a breve saremo pronti per il collaudo e la prima accensione, e dopo il test sulla tenuta all’aria non vedo l’ora di elaborare i primi dati e smanettare con il mio algoritmo.

Oramai manca poco, siamo tutti in trepida attesa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *