Avanti il prossimo…

Oggi tocca a Martino, che nel basso veronese procede spedito con la sua nuova abitazione che man mano prende sempre più forma.

In foto l’ossatura idrico sanitaria, la distribuzione del radiante a pavimento e le tubazioni della ventilazione meccanica centralizzata.

Ora tocca all’elettricista la stesura della distribuzione, poi via all’impresa edile con la stesura dell’alleggerito e la palla ripassa all’idraulico per la posa del radiante a pavimento.

Toccherà poi di nuovo all’impresa la posa della livellina sopra al radiante e saremo pronti per lo shock termico, che in queste circostanze verrà fatto dalla caldaia elettrica.

Nel frattempo i nostri ragazzi procederanno con la posa del fotovoltaico, dimensionato per coprire al 100% il fabbisogno della casa e della famiglia che ci vivrà all’interno.

Poi si poserà la centrale termica e dopo gli ultimi collegamenti toccherà a me con il collaudo e la messa in esercizio della pompa di calore con la supervisione di Smart Solar.

Sicuramente qui il collaudo lo farò iniziando con il sistema in fase estiva, e credo che ne collauderò ancora una decina in riscaldamento visto il meteo di questi giorni, ma l’importante è non fermarsi mai e andare avanti spediti per i nostri obiettivi.

Foto fatte da Martino, il padrone di casa, inviate tramite WhatsApp con in complimenti ai ragazzi di #Padovaclima.

Chi sarà il prossimo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *