Diario di bordo

Diario di bordo, il ritorno

Come tutti i viaggi, prima o poi arriva il momento in cui devi preparare la valigie e partire per iniziare il tragitto del ritorno, e oggi quel momento tocca a me.

Due bei giorni intensi, un collaudo sfidando la variabile delle condizioni meteo e due sopralluoghi per vedere due ristrutturazioni caratteristiche dove ho dato il mio piccolo contributo.

Ma anche le persone che ho incrociato e forse andrò di nuovo a trovare in veste di turista sono state speciali e sorridenti.

Al contrario di molte situazioni che vedo succedere dalle nostre parti dove se ti scappa di sorridere a una persona che non conosci, quasi quasi ti arriva una va a quel paese gratis!

Ma vabbè, sappiamo che la penisola è bella e varia, ma vivere in una casa confortevole 365 giorni all’anno piace a tutti, dal nord al sud e, anche se cambiano le temperature in gioco, so come mettere assieme un progetto perfetto per una latitudine solare e ventosa come quella salentina.

Ora ritorno alla base, raffiniamo il progetto, condividiamo i numeri e… La prossima volta scendo per collaudare le nuove.

A presto ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *