Ecobonus sconti e cessioni occhio agli squali

Ecobonus, sconti e cessioni: occhio agli squali

Ora iniziano a girare avvoltoi e squali, e le sue prede preferite siete voi.

Sui social promettono il tutto gratis, iniziano a far squillare i telefoni ancor più di prima inventandosi premi e supersconti, hanno una fantasia inesauribile.

Ma non siamo tutti invincibili, alcuni sono avidamente attratti dal tutto gratis tanto da respingere qualsiasi avvertimento, e il risultato sapete anche voi quale sarà…

Le principali categorie sono tre, più una che appena mi è comparsa davanti mi ha fatto venire i brividi.

Nel podio vince sempre il binomio fotovoltaico e pompa di calore, sono i 2 prodotti più inflazionati e più semplici da mettere all’interno delle fauci dello squalo.

Nel terzo gradino del podio i cappotti, dal miracolo in 1 mm a quello che ha accompagnato SpaceX in orbita, meritano una classifica a parte, staremo a vedere cosa si inventano, potrebbe essere divertente.

Chiude la classifica la ristrutturazione gratis. Già leggerla fa un certo effetto, arrivare pure a pubblicizzarla sui social mi fa capire tante cose.

Salto la retorica, vado al sodo.

Se fate un errore oggi, rischiate di pagarlo per una vita intera e non riuscire più a rimediare.

Frenate l’entusiasmo e tornate a ragionare come se i soldi li doveste spendere, o perlomeno provateci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *