Inofazione tennolocika rifoluzionen

Inofazione tennolocika, rifoluzionen!

Macché pompa di calore, a cosa serve, che tanto consuma un sacco di energia, poi fa gli sbrinamenti e d’inverno non riesce mai a riscaldare…

A riscaldare casa con una pompa di calore sono capaci tutti.
Ehmmm, quasi tutti dai, vabbè passiamo oltre.

Habemus soluzione

Basta inutili sistemi radianti, basta aria calda o fredda a seconda della stagione, finalmente un sistema pensato solo per uomini duri!

Ti presento la freddopompa dinamotermica.

Un tubo infinito, unico, che bilancia la temperatura esterna con quella interna, alimentato solo da una pompa di circolazione che consuma sì e no 100 watt.

Se fuori fa freddo, anche in casa avrai freddo.
Se fuori fa caldo, anche in casa avrai caldo.

Te lo puoi anche montare da solo, stendi il tubo, attacchi la pompa e via.
Che tanto, anche se sbagli a montarlo e non attacchi la pompa è lo stesso, non cambia una fava.

Dentro ai tubi ci puoi mettere acqua glicolata, ci puoi mettere acqua normale, puoi anche non metterci nulla, tanto non cambia niente.

Ma non è tutto…

Non servono calcoli termici, non servono idraulici, non servono materiali costosissimi e non servono termostati, basta a tutto questo sforzo, perlamiseria!

Garanzia ai massimi livelli, cioè zero assoluto.

Ti garantisco che non funziona nemmeno se ti affidi al tuo santo preferito, ma se lo installi e ti troverai a vivere in pace dentro quella casa, sarai un uomo tutto d’un pezzo, che passerà alla storia.

Zero consumo energetico, zero garanzie e zero risultati, ma un unica certezza, la freddopompa dinamotermica non esiste e serve a strappare un sorriso, per le termopompe serie che dialogano con il fotovoltaico e fanno il loro lavoro, ti mostrerò in anteprima la testimonianza della casa di Simone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *