La saga continua

La saga continua…

Commenti ebeti e dove trovarli, la saga continua…

Io a volte mi chiedo se è uno scherzo e magari li scrive qualcuno che non ha altro di meglio da fare, e mi piacerebbe davvero che fosse così, ma credo proprio di no.

Però, facciamo finta di niente e rispondiamo con garbo!

Al primo commento, penso che la risposta più semplice sia quella di pagare la bolletta, a meno che lo stacco non sia dovuto a qualche altra disgrazia atomica di bibliche proporzioni.

Quella tecnica invece è quella di installare una soluzione ad isola, ovvero un fotovoltaico che carica direttamente un pacco batterie adeguato alla richiesta e un convertitore che trasforma in 220V l’energia stoccata qualora servisse.

Si fa, Stefano lo fa abitualmente per le baite e le varie richieste tipiche della montagna, ma parliamo di piccoli carichi, non di un’abitazione moderna che richiede potenze e numeri molto importanti.

Ma anche il secondo non scherza, potenzialmente potrebbe anche aver ragione se ci facesse capire un po’ meglio cosa vuol dire, ma il fatto che abbia fatto i conti con il suo termotecnico mi fa dormire meglio la notte.

Ora, io rispondo a seconda dell’umore e del momento in cui leggo i commenti. Se ci sono bojate immense non le mando a dire, ma sono veramente preoccupato.

Mi faccio solo una domanda: ma è così difficile accendere il cervello prima di scrivere e dove?

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *