Ventilazione meccanica centralizzata

Non basta aprire le finestre

Vi ho spesso comunicato che in una nuova costruzione o in un’abitazione dove si va a eseguire una miglioria all’involucro è sempre opportuno inserire un ricambio dell’aria, che spesso nominiamo con l’acronimo VMC.

Ventilazione meccanica centralizzata, ovvero quel macchinario che espelle l’aria viziata da casa e reimmette in ambiente aria nuova, recuperando il calore e quando serve si attiva anche per deumidificare e/o raffrescare gli ambienti.

Fino a qui tutto chiaro spero, e visto il momento pandemico da marzo abbiamo aggiunto a tutti i nostri sistemi la ionizzazione dell’aria, tramite Ionic inserito nel plenum di mandata.

Il motivo è semplice, ci mettiamo del nostro per rendere più salubri e confortevoli le abitazioni, e con un accordo con il nostro fornitore abbiamo fatto un piccolo passo in avanti per dare un qualcosa in più.

Ma vale sempre una regola, che spesso utilizzo in lungo e in largo per la penisola: se vi dicono che basta aprire le finestre, caricate un destro o un sinistro con cura e scaricatelo nelle parti basse di chi pronuncia l’amenità, ci aiuterete a realizzare un mondo migliore e forse, dico forse, coloro che riceveranno la forza divina nei vostri piedi lo capiranno.

ionizzazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *