Novis Rebus

Tra case sui colli, abitazioni immerse nel verde, abitazioni con vista lago e con vista mare, non mi faccio mancare nulla.

No, non sono mie, sono i cantieri che seguo ed accompagno fino al collaudo degli impianti, che parte sempre dalla centrale termica.

Qui sono a Torino, vicino a Moncalieri, su un’abitazione di ampie metrature che si affaccia sul panorama che vedi in foto.

Ci sono stato ieri e ho avuto la fortuna di incontrare un ingegnere molto speciale, “collega” del mio capo supremo, la mia signora. Colleghi di anni diversi, ma con la laurea in ingegneria aerospaziale.

Tra una chiacchierata e l’altra, qualche ragionamento sugli ammortizzatori, qualche riflessione sul PID e qualche confronto tra statico e dinamico, mi ha mostrato in sintesi estremissima un confronto davvero fuori dagli schemi.

Concetto banalissimo di vedere le cose da un’altro punto di vista, ma che le fa veramente vedere da una prospettiva diversa. Molto interessante.

Ecco, ora non vedo l’ora di tornare su a collaudare il sistema e magari imparo qualcos’altro di nuovo.

Oh, nell’università dei cantieri… carpe diem!

Lascia un commento

>