efficienza energetica

Pensateci bene, ma fatelo prima!

Percepisco che in questi mesi la ricerca come sfruttare l’ecobonus per migliorare la vostra abitazione ha portato molti di voi a scoprire il mondo delle pompe di calore e della casa 100% elettrica.

Il tema dell’efficienza energetica e della qualità dell’aria è davvero complesso e per avere un riscontro tangibile sulle abitazioni esistenti, per applicarlo in caso di ristrutturazione, non si possono applicare i dettami dell’abbiamo sempre fatto così.

Tutto il mondo dell’impiantistica si evolve velocemente, a fronte di richieste sempre più specifiche e di obiettivi di risparmio energetico dettati dall’Europa.

Ma per fare una casa 100% elettrica non basta chiedere a qualcuno o cercare marche miracolose, serve molto di più, serve esperienza e serve il professionista specializzato in quello.

Se avete davanti chi vi propone un sistema e denigra la pompa di calore o se avete davanti chi come primo pensiero propone una ibrida, salutatelo.

Non affannatevi a chiedere a chi non sa come fare, di eliminare i combustibili fossili, non sanno nemmeno da che parte iniziare.

E Google vi aiuta tantissimo, ma fategli la domanda giusta.

Non cercate qual è la marca migliore o le opinioni di chi l’ha installata, cercate piuttosto di capire e conoscere il professionista che avete davanti.

Se il professionista conosce il fatto suo, voi otterrete benefici.

Se sarete voi a scegliere marche e modelli, in base alle vostre valutazioni, non lamentatevi del sistema. State già commettendo un errore e, anche se non lo ammetterete mai, la colpa sarà solo vostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *