Riscaldamento ad aria

  • 11 Settembre 2019

Riscaldare una casa moderna, frutto di una ristrutturazione, con un riscaldamento ad aria è possibile, ma nelle zone living bisogna inserire un termoarredo per placare i flussi d’aria.

In Passivhaus la regola è semplice, se l’involucro è perfetto i soldi che spendi per gli impianti sono pochi. Ma se non costruisci con il metodo Passivhaus, non puoi pretendere gli stessi risultati.

Tutto sommato, però, è possibile riscaldare con l’aria una casa tradizionale, ma ci devi saper fare.

Quella in foto è una macchina datata primi anni ’80 che funziona tutt’ora.

Riscaldamento ad aria

Secondo voi, quali sono i punti delicati da conoscere quando si pensa ad un sistema di riscaldamento primario ad aria?

Leave a Comment:

>