Trova la differenza

Trova la differenza

  • 13 Febbraio 2020

È sempre più difficile comunicare, ogni messaggio che voglio far passare trova sempre nella sua strada tre tipi di persone:

  1. Una massa enorme sempre pronta a criticare, tutto o una parte del messaggio, spesso per frustrazione personale.
  2. Un folto gruppo di auto-acclamati esperti pronti a dar consigli anche quando non li chiedi.
  3. Rarissime persone pronte a chiedere dati e a condividere pensieri per il proprio miglioramento personale o per cultura.

All’inizio mi arrabbiavo e tra me e me dicevo: “Ma tutti i coglioni per strada li trovo io? Hanno aperto le gabbie?”.

Oggi invece sorrido e con una filosofia più zen leggo i commenti. Dopo un respiro profondo, alcuni li cancello e ad altri rispondo.

Un aspetto, quello più importante di tutti, voglio sottolinearlo: mentre la massa critica, mentre il solito gruppo di deficienti dispensa consigli, noi facciamo.

Non ho il tempo di guardarmi indietro, ogni tanto ci penso anche, ma abbiamo talmente tante cose e tante case da fare per voi, che mentre gli altri criticano e dicono che non si può fare, noi lo facciamo e voi glielo dimostrerete vivendo giorno per giorno i nostri progetti.

fare

Leave a Comment:

>